Indietro

Nelle strade cento veicoli senza revisione

La municipale ha presentato il bilancio 2016. Il servizio associato riunisce i Comuni di Borgo, Bagni di Lucca e Pescaglia. Dal 2016 anche Coreglia

BORGO A MOZZANO — Il servizio associato di polizia municipale compie un anno. Sono tre i Comuni che nel 2016 hanno unito le forze per garantire ai cittadini un’attività di prevenzione e controllo del territorio più capillare e immediata: Borgo a Mozzano, ente capofila, Bagni di Lucca e Pescaglia, ai quali si è aggiunta anche Coreglia Antelminelli all’inizio del 2017. 

I dati riportati fanno riferimento all’anno 2016 e riguardano quindi i comuni di Borgo a Mozzano, Bagni di Lucca e Pescaglia.

"Il servizio associato della municipale – ha commentato il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti – ha dato un input necessario per la sicurezza, ottimizzando le risorse e coordinando meglio gli interventi. Grazie alla sinergia con le amministrazioni comunali e con le altre forze dell’ordine, infatti, siamo capaci di minimizzare gli sprechi, controllando e mettendo al sicuro un territorio di più di 300 chilometri quadrati, per un totale di oltre 16mila abitanti. Il servizio, entrato ormai a regime dopo un anno di collaudo, garantisce anche pattugliamenti serali e notturni, servizi ai cittadini e interventi rapidi e mirati". 

Accanto alle attività di controllo svolte fuori dalle scuole (777 interventi sui tre Comuni) e in occasione di mercati e fiere (229), il servizio associato di municipale ha avviato, anche in collaborazione con i carabinieri, un ciclo di incontri nelle frazioni per ascoltare le necessità dei cittadini, accogliere le eventuali proposte e indicare loro le soluzioni migliori in caso di furti o avvistamenti sospetti. 

A Valdottavo è nata spontaneamente la volontà di avviare il controllo di vicinato tramite WhatsApp. Nel 2016 sono stati inoltre riorganizzati i turni delle pattuglie, prevedendo anche specifici servizi in orari serali e notturni, questi ultimi dedicati in particolar modo al controllo della discoteca “Inside” di Chifenti. 

Nel 2017, con l’estensione del servizio al territorio di Coreglia, anche il Wild (ex-Skylab) sarà costantemente monitorato per garantire la tranquillità dei cittadini e la sicurezza dei giovani avventori. Attenzione anche alla videosorveglianza, dato che nel corso del 2017 saranno installate telecamere sul territorio di Borgo a Mozzano. Tecnologia in arrivo anche per scoraggiare l’abbandono selvaggio dei rifiuti: sono infatti in fase di acquisto le fototrappole che saranno posizionate in punti strategici dei comuni. Attraverso gli occhi elettronici, infatti, sarà possibile individuare gli autori degli abbandoni.  

Con una squadra di 11 agenti e cinque auto, il servizio associato della municipale ha eseguito nel 2016 1590 servizi di pronto intervento, ovvero controlli sul territorio tramite pattuglia. Durante i dodici mesi sono stati rilevati sui tre Comuni un totale di 55 incidenti, cifra nettamente superiore al 2015, quando la somma rilevata dai singoli comuni si fermava a 12.

Grazie alla collaborazione tra le tre amministrazioni, il servizio associato si è dotato da ottobre del Targa System, strumento in grado di stabilire in tempo reale se le auto che circolano sul tratto di strada monitorato siano in regola con la revisione e il rinnovo dell’assicurazione. In tre mesi, da ottobre a dicembre, sono stati individuati 96 veicoli senza revisione e 17 senza assicurazione. Nei precedenti 9 mesi, senza Targa System, erano state identificate solo 8 auto non revisionate e un’assicurazione mancante. Il servizio associato di polizia può inoltre contare sull'utilizzo dell'etilometro, già in uso dall’Unione dei Comuni, e di un test precursore per la verifica del tasso alcolemico nel sangue.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it