Indietro

Una serata di beneficenza in ricordo del dottore

L'iniziativa, organizzata in memoria dell'ortopedico Lombardi scomparso improvvisamente, servirà per raccogliere fondi per un defibrillatore

FABBRICHE-VERGEMOLI — Una bella iniziativa che lega memoria e solidarietà è quella che si terrà il prossimo venerdì 4 maggio al ristorante “Il Bugno” di Fornaci di Barga a partire dalle 20. 

I tanti compaesani ed amici del dottor Piergiovanni Lombardi, apprezzato medico ortopedico venuto a mancare improvvisamente all’affetto dei suoi cari solo pochi mesi fa a causa d’un infarto fulminante, hanno deciso d’intesa con la famiglia di promuovere un banchetto di beneficenza con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di un defibrillatore da installare presso il suo paese natio di Vergemoli.

Di questo piccolo ma splendido borgo garfagnanino il compianto Piergiovanni, vergemolino di nascita e barghigiano d’adozione, è stato sindaco per ben sei anni dal 1970 al 1976. Un professionista della sanità apprezzato e conosciuto in tutta la Valle ma anche un campione del volontariato il dottor Lombardi; da anni donatore di sangue con i Fratres di Barga, è stato uno degli indimenticati soci fondatori del Gruppo Volontari della Solidarietà di Barga dove ha continuato ininterrottamente a prestare servizio fino alla fine della sua vita terrena.

Proprio il GVS di Barga insieme agli Amici del Cuore della Valle del Serchio – quest’ultimi impegnati ormai da diversi anni in una mappatura dei defibrillatori semiautomatici su tutto il territorio – hanno concesso il loro patrocinio per questa pregevole iniziativa resa possibile grazie al generoso contributo assicurato da alcune conosciute attività della zona quali lo stesso ristorante “Il Bugno”, la pasticceria “De Servi” sempre di Fornaci di Barga e l’ “Antico Forno Nutini” di Ponte all’Ania. E’ possibile ancora prenotarsi per quest’agape ai seguenti numeri di telefono: 3468511733 Lucia Della Maggiore, 3407104248 Modesta Comunelli, 3403105770 Marisa Vannetti o 3493793416 Nicola Boggi. Il prezzo del ricco menù proposto è di 20 euro. Durante il corso della serata verranno raccolte le offerte per l’acquisto del defibrillatore.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it