Indietro

Toscana gelata, alto rischio sui monti

Il soccorso alpino toscano mette in guardia tutti gli escursionisti per il forte calo delle temperature sulle Apuane, Garfagnana e relative vallate

LUCCA — n previsione del peggioramento delle condizioni meteo, con precipitazioni nevose e un forte calo delle temperature, specialmente su tutte le Alpi Apuane, Garfagnana e relative vallate, il Soccorso alpino e speleologico toscano, avverte che la neve lavorata dalle temperature basse e la presenza di ghiaccio fino a basse quote "imporranno la massima attenzione".

Il Sast, precisa che: "Le condizioni esigono un equipaggiamento tecnico adeguato e capacità di progressione in ambiente invernale". 

Si raccomanda quindi un'attenta valutazione dei percorsi e di tenersi aggiornati sull'evolversi delle condizioni atmosferiche. 

La raccomandazione è quella di non affidarsi a semplici ramponcini, assolutamente inadeguati e non sostituibili ai ramponi durante queste condizioni che, soprattutto sul versante occidentale, sono caratterizzate da rapide trasformazioni della superficie nevosa.

Prima di affrontare un'escursione chiedere sempre consigli alla sede Cai più vicina.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it