Indietro

​Ricercato in tutta Europa catturato in Lucchesia

L'uomo venne arrestato in Francia per appropriazione indebita e rilasciato sotto cauzione ma sparì. Nei suoi confronti un c'era un mandato di cattura

FIRENZE — Aveva portato via più di mezzo milione di euro ad un'azienda francese di cui era il legale rappresentante ed al cui vertice aveva piazzato un complice, dal quale aveva ricevuto una procura per gestire i capitali e prelevare danaro. Bancomat, carte di credito e assegni gli servivano solo per attingere i soldi necessari a dar vita a una nuova impresa, di cui l'uomo divenne presidente dopo il fallimento della prima azienda. 

E mentre era in viaggio sulle strade della lucchesia, è stato fermato da una pattuglia del distaccamento di Bagni di Lucca, vicino Borgo a Mozzano

Quando i poliziotti si sono accorti che l'uomo era ricercato hanno contattato la direzione centrale della polizia criminale del dipartimento pubblica sicurezza . A quel punto l'Interpol ha inviato alla polstrada il mandato di cattura, permettendone l'arresto. Il 56enne sarà estradato in Francia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it