Indietro

La musica internazionale è a Castelnuovo

Ultimi giorni di musica per il Festival Iam, International Academy of Music, la manifestazione porta nella Valle del Serchio i migliori interpreti

CASTELNUOVO GARFAGNANA — L’evento, che ha beneficiato del sostegno economico e istituzionale della Regione Toscana nell'ambito de “La Toscana dei Festival”, ha richiamato musicisti provenienti dai cinque continenti ad animare l'intera Valle del Serchio, grazie all’organizzazione della Scuola Civica di Musica di Castelnuovo di Garfagnana. Al festival si danno appuntamento gli artisti dei più celebrati conservatori del mondo, ai quali si affiancano, determinando l’assoluta unicità della manifestazione, alcuni tra i migliori giovani talenti della scena musicale internazionale.

Lunedì 6 luglio alle 17,30 nella Saletta Suffredini di Castelnuovo Garfagnana (ingresso libero)un nuovo appuntamento con le esibizioni degli studenti: protagonista ancora Daniel Eras Saborio, che eseguirà la Sonata in Sol minore di R. Schumann, la Fantasia in fa minore di F. Chopin e Danzas Creolas di A. Ginastera. Alle 21,15 nella Chiesa di Cascio ancora un appuntamento con i grandi maestri venuti nella Valle del Serchio: protagonisti Gena Raps al pianoforte e Julian Milkis al clarinetto che eseguiranno la Sonata di F. Poulenc, mentre nella seconda parte Irina Tseitlin al violino, Eugene Briskin al violoncello ed Efrem Briskin al pianoforte eseguiranno il Trio n.1 in re minore op. 49 di F. Mendelssohn. Irina Tseitlin, dopo gli studi al Conservatorio di Mosca con Leonid Kogan, ha vinto al Queen Elisabeth di Bruxelles e al Premio Montreal: è stata poi solista con la Los Angeles Philarmonic e i Solisti di Mosca di Yuri Bashmet, e vanta incisioni per la Deutsche Grammophon.

Martedì 7 luglio alle 21,15 al Teatro Alfieri l'appuntamento con l'evento conclusivo della manifestazione, ad ingresso libero, che vede riuniti sullo stesso palco le migliori giovani promesse del festival nel concerto degli studenti e cerimonia finale.

“Uno splendida chiusura per il Festival - sottolinea Piero Gaddi direttore organizzativo della manifestazione – che rende omaggio ai nuovi talenti. Anche quest’anno i concerti degli studenti sono stati di grandissimo livello, grazie alla presenza di alcuni giovani che saranno le prossime stelle della musica da camera che, come è già successo per quelli che hanno frequentato le prime edizioni del festival, faranno tanta strada portandosi nel cuore questi giorni passati a Castelnuovo. Ringrazio gli enti e gli sponsor del territorio che hanno creduto nella manifestazione e scommesso sulla cultura in un anno non certo facile”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it