Indietro

Migranti, nuove microstrutture per l'accoglienza

Dalla prefettura è emersa l'intenzione di avere più strutture in provincia, destinate ai richiedenti asilo, a Viareggio, Barga e sulla Piana

LUCCA — La conferma è arrivata a seguito del comitato per l'ordine e la sicurezza svoltosi a palazzo Ducale, direttamente dal prefetto Maria Laura Simontetti e dal sindaco di Lucca Alessandro Tambellini. 

L'intenzione è quella di ridurre il numero di migranti attualmente ospitati al campo delle Tagliate gestito dalla Croce Rossa, trasferendoli in nuove strutture a Viareggio, a colle Fobia nei pressi di Barga, e sulla Piana. Si tratterebbe di strutture di piccole dimensioni per accogliere tra le venti e le trenta persone.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it