Indietro

Kme, i sindacati chiedono un incontro al Mise

Chiesto l'incontro a livello nazionale con la direzione aziendale ed uno specifico incontro al Ministero dello Sviluppo economico sul futuro della Kme

VIAREGGIO — E' quanto emerso dalla riunione di oggi a Viareggio del coordinamento nazionale sindacale (Fim-Fiom-Uilm) del gruppo, convocata per discutere della situazione aziendale degli stabilimenti di Fornaci di Barga, Serravalle Scrivia e Firenze. 

"Il coordinamento - si legge in una nota - ritiene che l'industria della trasformazione del rame sia un settore strategico per un paese industriale e che vadano salvaguardati i grandi conglomerati industriali, gli impianti e l''occupazione. Kme sta attraversando da tempo un periodo di crisi e necessita di un piano complessivo che garantisca una prospettiva chiara per tutti gli stabilimenti del gruppo in Italia, indicandone la sua precisa missione industriale per il futuro, gli investimenti, i carichi di lavoro, i livelli occupazionali".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it