Indietro

Barga sconvolta dalla tragica morte di Sebastian

Il corpo senza vita di Sebastian Keane, 25 anni, è stato trovato questa notte sotto le spallette dell'Arno all'altezza del ponte Solferino

PISA — La cittadina di Barga, dove Sebastian Keane era cresciuto ed era molto conosciuto, sta trascorrendo ore di dolore e incredulità, alle prese con un evento così tragico e improvviso come la morte di un suo concittadino, avvenuta a Pisa questa notte in circostanze non completamente chiare anche se tutto lascia pensare a una drammatica fatalità.

Il corpo di Sebastian, 25 anni a Pisa per lavoro, è stato visto sotto le spallette dell'Arno, all'altezza del ponte Solferino in lungarno Pacinotti, e segnalato da alcuni passanti poco prima delle 3. Quando i vigili del fuoco e i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto per il giovane non c'era più nulla da fare. L'ipotesi più attendibile è quella di una caduta accidentale ma sul caso indagano ancora i carabinieri. Un volo di quasi dieci metri che non gli ha lasciato scampo.

Sebastian era molto conosciuto anche per essere il figlio di Keane, pittore eccentrico ed eclettico di origini irlandesi che ha fatto della Valle del Serchio la sua casa preferita, per la sua arte e per l'attività di editore.

"Tutta l'amministrazione comunale - ha scritto il sindaco di Barga, Marco Bonini - si stringe intorno a Keane e alla sua famiglia per la tragica scomparsa di Sebastian".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it