Indietro

Nuove limitazioni sul ponte della Tambura

Il ponte della Tambura (foto: provincia.lucca.it)

La determina dirigenziale fissa nuove restrizioni che superano quelle preesistenti sul limite di velocità e sulla portata massima dei veicoli

VAGLI DI SOTTO — Al via nuove limitazioni al transito sul Ponte della Tambura. Una determina dirigenziale fissa infatti nuove restrizioni che superano quelle preesistenti sul limite di velocità e sulla portata massima dei veicoli. Lo rende noto un comunicato della Provincia.

Lungo la SP 50 di Vagli in corrispondenza del ponte della Tambura (km 9+250) sono quindi operative: la limitazione di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 6,00 tonnellate; il limite di velocità massima di 30 km/h per entrambi i sensi di marcia per tutti i veicoli; il divieto di seguire il veicolo che precede ad una distanza inferiore a 100 metri (quindi con attraversamento del ponte soltanto di un veicolo alla volta); il restringimento della carreggiata a 3 metri di larghezza, mediante new jersey e/o transenne nelle modalità previste dal Codice della strada, per tutta la lunghezza del ponte; l’istituzione di un senso unico alternato, con la precedenza per i veicoli in transito verso l’abitato di Vagli di Sotto; il divieto di accesso al ponte di un numero di persone maggiore di 40 unità e divieto ai pedoni di sostare e sporgersi dai parapetti.

Tutta prescrizioni la cui inosservanza è punita con le sanzioni previste dal codice della strada.

Le nuove limitazioni decise dalla Provincia seguono a distanza di pochi giorni il decreto deliberativo del presidente Luca Menesini che ha approvato il progetto di fattibilità tecnica per interventi di risanamento e adeguamento dell’infrastruttura viaria progettata dall’ing. Morandi. Opera su cui i tecnici della Provincia e le ditte specializzate avevano effettuano lo scorso ottobre verifiche tecniche sull’impalcato finalizzate proprio al progetto di messa in sicurezza del ponte. Progetto che prevede la realizzazione di un nuovo impalcato e l’esecuzione di altre opere di messa in sicurezza e consolidamento. La Provincia ha inserito i lavori per il Ponte della Tambura nel programma triennale dei lavori pubblici 2019-2021 con un investimento stimato di 2,3 milioni di euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it